Insalata di mele, avocado, roquefort e melograno

Ben ritrovati, amici di SuperLù! Anche voi appesantiti da questo valzer di feste di fine anno? Inutile negarlo, anche i più stoici si saranno sicuramente lasciati andare a qualche sgarro in più, anche solo un calice di vino più del solito. Ho indovinato? E allora, ripartiamo in leggerezza ma con gusto!

Quella che vi propongo oggi è una ricetta per un pranzo leggero (ideale anche per la vostra schiscetta del rientro) o anche un fresco antipasto. Un mix di colori e sapori (perché, si sa, anche l’occhio vuole la sua parte!) ma anche un concentrato di salute e poi il tocco finale: un po’ di roquefort (ne basta davvero poco e lo potete sostituire con gorgonzola forte o, se non vi piace il gorgonzola, con cubetti di feta) per dare una sferzata gourmet, una sapidità inaspettata, un tocco di creatività.

E allora, che rientro sia ma con gusto!

INSALATA DI MELE, AVOCADO, ROQUEFORT E MELOGRANO

Ingredienti per 2 persone

una mela Fuji
un avocado Hass
80g di roquefort
i chicchi di ½ melograno
1 lime
olio evo
sale e pepe

Lavare la mela, eliminare il torsolo e tagliarla a tocchetti lasciando la buccia. Dividere l’avocado a metà, eliminare il nocciolo e la scorza e tagliare la polpa a cubetti. Riunire mela e avocado in una ciotola insieme ai chicchi di melograno e condire con il succo di mezzo lime, un filo di olio extravergine d’oliva, sale e pepe. Distribuire nei piatti e cospargere con il roquefort tagliato a cubetti o spezzettato con le mani.

Si può preparare anche in anticipo. Conservare in luogo fresco fino al consumo.

Buon appetito!
Un Pinguino In Cucina

♥ ♥ ♥ ♥ ♥ ♥ ♥ ♥ ♥ ♥ ♥ ♥ ♥ ♥ ♥ ♥ ♥ ♥ ♥ ♥ ♥ ♥ ♥ ♥ ♥ ♥ ♥ ♥ ♥ ♥

Un Pinguino in Cucina, creazioni culinare di una working mom, è il food blog di Danja, mamma di due splendidi bimbi e lavoratrice a tempo pieno. La cucina è la sua grande passione e dopo una giornata trascorsa a rincorrere il tempo, si rilassa a spadellare e pasticciare per la famiglia e gli amici. Il blog è il suo angolo di mondo, dove le piace raccontarsi e condividere le sue ricette alla portata di una working mom, con i minuti contati ma con tanta voglia di viziare e sorprendere chi le vuole bene.

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *