Rds Breakfast Run. Sveglia puntata, venerdì 16 giugno si corre all’alba. Ecco cosa bisogna sapere

Buongiorno Milano, giù dalle brande!
Rds Breakfast Run è arrivata e non c’è niente di meglio che iniziare la giornata correndo. Ancora pochissime ore alla partenza che vede questa volta Milano protagonista della corsa alle prime luci dell’alba, quarta tappa del tour dopo le città di Trento, Roma e Venezia. Dopo avervi parlato della bellezza di correre e assaporare il silenzio di una città frenetica come Milano qua, ecco cosa c’è da sapere per la run di venerdi mattina.

Domani, giovedì 15 giugno dalle ore 12 alle 20 ritiro del pacco gara, contenente la maglia tecnica ufficiale della corsa, quest’anno del colore del sole e dell’estate, e la possibilità di potersi ancora iscrivere per gli ultimi ritardatari direttamente alla Promo area Rds Breakfast Run in Largo Beltrami, Cairoli. Ci si potrà iscrivere anche il giorno stesso della gara al costo di 16 euro anzichè 14, di cui 1 euro verrà donato Onlus Sport Senza Frontiere.

GIORNO DELLA GARA

PARTENZA_ Ritrovo in Largo Beltrami dalle ore 5 alle 5.30 di venerdì 16 giugno. Partenza della corsa alle ore 5.45 per un percorso nel centro della città di 5 km. Non ci sarà deposito borse.
Queste le strade cittadine sulle quali si correrà: Dopo la partenza da piazza Castello, i runner si immetteranno in via Cusani, per proseguire in via dell’Orso e via Verdi, costeggiando il Teatro alla Scala e Palazzo Marino. Poi, dopo aver attraversato la Galleria Vittorio Emanuele,  i partecipanti si indirizzeranno verso piazza del Duomo. Da qui, percorrendo via Orefici e via Dante, si procederà in direzione del Foro Buonaparte prima e dell’Arco della Pace poi, costeggiando il Castello Sforzesco e la Triennale. Dopo essere passati davanti all’Arena Civica Gianni Brera si passerà all’interno del Parco Sempione per poi arrivare al traguardo posizionato proprio davanti al Castello Sforzesco.

ARRIVO_ Una volta tagliato il traguardo ad attenderci ci sarà una ricca e sana colazione con i prodotti Levissima, Lavazza, Zymil, Meritene, Hero e EuroSpin.
A intrattenere tutti i partecipanti
, prime dopo e durante la corsa ci sarà la musica di Rds. Barty Colucci, speaker ufficiale della radio e padrone di casa del Breakfast Show «Tutti pazzi per… RDS», si collegherà da Largo Beltrami coinvolgendo i runner  prima e dopo il loro arrivo. Non ci sarà possibilità di fare la doccia post corsa.

Per la tappa di Milano ci sarà anche il coinvolgimento, come testimonial, di Federico Palmaroli, autore su Facebook della pagina cult Le più belle frasi di Osho.

Puntiamo allora la sveglia e godiamoci il momento. Che se anche sarà una levataccia, dopo godremo di tutti i benefici. Perchè correre quando la città dorme ancora è un momento di assoluta poesia.Perchè al mattino presto l’aria è fresca e frizzante. Perchè passare dalla notte al giorno è un segno di rinascita. Perchè se continui a ripetere che non hai mai tempo, ora l’hai trovato. Perchè iniziare la giornata con un obiettivo raggiunto aumenta la tua autostima.

• #funRun #breakfastRun #breakfastrunner •

 

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *